Descrizione

[…] I Fiori, dunque, non potevano mancare come soggetto privilegiato, accanto a più ampi, dolci paesaggi, nella appassionata, persino amorosa ricerca fotografica di Paola Santiano, che nel rito fotografico sembra dialogare con le luci colorate dei petali en pose, quasi in uno scambio religioso di sguardi e di profumi. Le fotografie di Paola Santiano mi portano alla memoria le riflessioni di JuJia Margareth Cameron, quando, nel 1860, nella magica atmosfera dell’Isola di Wight, cercava attraverso e oltre il vetro smerigliato della sua gigantesca camera fotografica, di cogliere, come scrisse proponendosi per prima come artista, soprattutto “l’anima” delle cose, e non soltanto il loro freddo, neutrale, convenzionale aspetto fisico e fisionomico.

(Dalla presentazione di Italo Zannier)

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Fiori e Dolci Paesaggi”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *