Descrizione

“Due sono le lingue del serpente

alato, due le vie da perseguire
affinché si ricongiungano/concretizzino
l’una nell’altra (eppure, con
la compresenza di entrambe)”

CHANGE

Io sono colui che avvolge tutto,
modificandone la forma
L’antico – ed eterno Serpente, che
Ogni volta cambia la propria pelle

…io sono Colui che mai è stato, ma che è
e sarà sempre

io sono il cambiamento

la forma senza forma

che dà forma a tutte le cose,
senza mai Prenderla…

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Nel grembo magico”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *