Descrizione

Non una storia d’atletica, ma una storia d’amore verso l’atletica

Libro con immagini in b/n

“Ora Baldini era solo al comando: un brivido mi corse lungo la schiena, una gioia immensa mi assalì, gli ultimi chilometri furono un tripudio, poi ci fu l’ingresso allo Stadio Panathinaiko, teatro della prima Olimpiade dell’era moderna, mancava solo un giro al trionfo. Mentre Baldini tagliava il traguardo a braccia alzate, i miei occhi cominciarono a luccicare: ce l’aveva fatta un emiliano, conterraneo dello sfortunato Dorando Pietri, era diventato ‘dio di Maratona’, come scrisse il giorno successivo ‘La Gazzetta dello Sport’.”

Giorgio Goggi, nasce ad Alessandria nel 1960, ultimo di 3 figli di una famiglia alessandrina d’origine. Diplomatosi ragioniere, consegue poi il perfezionamento in gemmologia presso l’illustre G.I.A. (Gemological Institute of America) di Santa Monica, grazie al quale entra nel commercio di pietre preziose. Da alcuni anni è consigliere del direttivo nazionale di FEDERPIETRE, il più importante organismo che raggruppa le maggiori imprese del settore. È sposato con Rossana, insieme alla quale ha un figlio, Steve, che ha sperato continuasse sulle orme paterne nelle piste di atletica.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Sognando l’olimpiade”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *