Descrizione

Tra i tanti Vangeli apocrifi, questo Vangelo secondo una psicologa rappresenta sicuramente un affascinante viaggio di conoscenza. Tale scritto, una sorta di “metavangelo”, ci guida nella comprensione del linguaggio utilizzato dagli evangelisti per raccontare la vita di Cristo, e prova a svelarcene i significati inconsci e più reconditi. L’interpretazione e l’analisi psicologica si fa bisturi e cerca di farci entrare nella psiche del linguaggio. Il risultato è la scoperta di un sentiero interpretativo,  certamente quantistico ma frutto dello studio psicodiagnostico, dei vangeli stessi. L’autrice si è soffermata su alcuni brani particolarmente rilevanti dal punto di vista dell’analisi psicologica e, utilizzando un linguaggio semplice ed accessibile per qualsiasi neofita della materia, ci conduce per mano in questa indagine psicologica che apre inequivocabilmente un’originale prospettiva sul legame tra psiche umana e ispirazione divina.
Per i suoi contenuti e la metodologia usata dall’autrice il testo si rivela anche ricco di spunti atti a stimolare il dialogo tra diverse fedi e religioni.


Valentina Sciubba
si è laureata in Psicologia presso l’Università La Sapienza di Roma. Nella stessa città ha perfezionato la propria formazione presso la sede affiliata del Centro di Terapia Breve Strategica di Arezzo e la Federazione Italiana Gestalt. Ha svolto attività di ricerca  sulle ripercussioni dello stress e della sofferenza psicologica a livello somatico, con riguardo a varie patologie. Ha maturato anche una significativa esperienza nel campo delle tossicodipendenze. Svolge la propria attività di psicologa-psicoterapeuta a Roma.
È autrice, assieme ad altri, degli articoli: La reattività allo stress nei pazienti affetti da psoriasi, Giornale Italiano di Dermatologia e Venereologia, 2005;  Silvia lo sai…, Note di Pastorale Giovanile, Ed. LDC 1999.
Ha inoltre pubblicato vari articoli su temi di psicoterapia e politica professionale su diversi siti internet che si occupano di psicologia. Ulteriori informazioni sull’autrice sono rinvenibili sul sito: www.valentinasciubba.it

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Il Vangelo secondo…”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *