Descrizione

Cinoesegesi dell’ermeneutica e della batracomiomachia (dalla Cinofilia Dotta al Bibì e Bibà)

La statistica non mente: si scrive moltissimo, non si legge affatto ma tutti, con motivazioni diverse, non sono d’accordo. Il secondo dato, egoisticamente, è rassicurante. L’Autore, con un’analisi in chiave ironica, ha cercato di capire quali siano le forze che muovono i vari satelliti che gravitano intorno al pianeta Cane. Lo scopo, va detto subito, non è stato raggiunto. Si tratta di uno spaccato della società, che è molto sfaccettata, dove non tutto trova una spiegazione. Questo prezioso indispensabile vademecum, un manuale unico, imperdibile, ha già avuto il riscontro entusiastico di quasi tutti i parenti e gli amici dell’Autore, oltre a molta comprensione benevola. La musica suggerita durante la lettura è “Aria sulla quarta corda” dalla suite per orchestra n.3 in Re maggiore BWV 1068 di J.S. Bach (già usata da Piero e Alberto Angela nella fortunata serie “Quark”)

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Trattato di Cinologiche”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *