pupazzetti che portano in braccio le lettere che formano la parola blog

Organizzare un blog tour per promuovere il proprio libro

Per ampliare il proprio pubblico di lettori si può scegliere di organizzare un blog tour. Il blog tour consiste nel pubblicare post in diversi blog che hanno accettato di ospitarci. Risulta quindi una scelta congeniale da inserire nel proprio piano di marketing che può aiutare a integrare le presentazioni ma a un minor costo. È un’attività che porta benefici sia per lo scrittore che organizza il blog tour sia per il blogger che lo ospita.
Per essere efficace deve essere pianificato per tempo e con cura e pubblicizzato il più possibile.

scritta book ripetuta che da un libro entra nello schermo di un computer

Come organizzare un blog tour

La prima cosa da fare per organizzare un blog tour è quella di trovare i possibili blog che potrebbero ospitarvi. Si può partire facendo una ricerca in rete dei blog che trattano di argomenti letterari, di scrittura, editoria ecc. o dell’argomento di cui tratta il vostro libro. Una volta compilata una lista con i blog che avete scelto occorre contattare gli amministratori dei blog per chiedere se sono disposti ad ospitarvi. Ovviamente conoscere già i blogger facilita questa parte del lavoro, per questo sarebbe utile aver già creato delle relazioni con attività di Networking o intessere e creare relazioni avvicinandosi ai blogger partecipando alle discussioni nei commenti ai loro post. Avere una propria community facilita e velocizza questo iniziale lavoro organizzativo.
Il passo successivo è quello di pianificare le date con i vari blog ospitanti e accordarsi con loro sul materiale e i contenuti da inviare.

Quali contenuti pubblicare per organizzare un blog tour di successo

Innanzitutto dovrete cercare di essere creativi, perché una delle regole fondamentali per rendere il vostro blog tour interessante è quella di scrivere contenuti diversi per ogni blog su cui pubblicherete. Potete variare sia l’argomento, sia il tipo di post. Potrete scegliere di scrivere articoli che trattano di scrittura o di argomenti letterari, oppure pubblicare un estratto del vostro libro e commentarlo, parlare dei personaggi, dell’ambientazione, della trama; di come è stata creata la copertina e del perché avete scelto proprio quell’immagine; di come vi è venuta l’idea per scrivere il libro, com’è stato il lavoro di scrittura e revisione ecc. In alternativa potete scegliere di scrivere un post intervista dove a farvi le domande potrebbe essere il blogger ospitante. Gli argomenti possono essere tanti e in questo caso potete veramente dare sfogo alla vostra creatività.
Nel post non devono mai mancare sia una presentazione iniziale dello scrittore sia una parte finale con le informazioni riguardanti il libro, la sinossi, il prezzo, la casa editrice, il link al sito dell’autore e i link dove è possibile acquistarlo.

Come promuovere un blog tour

Perché il blog tour sia funzionale sia per gli scrittori sia per i blog ospitanti occorre fare un’ampia campagna di promozione perché più persone possibili ne vengano a conoscenza.

Per questo occorre che sia promosso nel proprio sito/blog, in quello della casa editrice, nei vostri social, anche attraverso comunicati stampa. Nel promuovere le varie tappe del blog tour occorre mettere in evidenza chi sono i blogger che vi ospiteranno, di quali argomenti trattano e inserire il loro link.

Per ogni tappa è fondamentale scrivere un post nel proprio blog con il link del sito ospitante.

Per un po’ di tempo è necessario ritornare nel blog che vi ha ospitato per rispondere a eventuali commenti e domande dei lettori.

Conclusione

Il blog tour è quindi un’altra attività di promozione da tenere in considerazione per aumentare le vendite del proprio libro e farvi conoscere. Come per tutte le modalità di promozione perché sia efficace è bene pianificarla per tempo e curarla nei minimi particolari e soprattutto usare la vostra creatività e capacità di scrittura per creare contenuti sempre originali e interessanti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.